Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Il Garante della Privacy ha posto on line una guida interattiva al nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali al link: http://www.garanteprivacy.it/regolamentoue

La Guida intende offrire un panorama delle principali problematiche che imprese e soggetti pubblici dovranno tenere presenti in vista della piena applicazione del regolamento, prevista il 25 maggio 2018.

 

Workshop SicurA2A 29 marzo 2017

Il 29 marzo scorso si è tenuto, presso l’Auditorium della Casa dell’Energia (Gruppo A2A), il Workshop SicurA2A.

L’incontro si è svolto in occasione dell’apertura del Master in house in Security, organizzato, per il proprio personale del proprio Gruppo, da A2A in collaborazione con la Scuola Etica&Sicurezza de L’Aquila e l’Università Cattolica di Milano.

L’iniziativa, che ha visto una presenza nutrita dei nostri soci, era nata nell’ambito del programma volto a formare il personale di security e mirava ad informare tutta la popolazione del Gruppo A2A sui rischi peculiari di security e su come fronteggiarli.

Di seguitovi proponiamo il video dell’evento!

http://symcom.it/upload/SICUR_A2A_Rev3.zip

Infrastrutture critiche – Pubblicazioni -

Il Prof.Roberto Setola, ha pubblicato un volume dal titolo “Managing the Complexity of Critical Infrastructures“.

Il libro si prefigge di fornire, a coloro che operano nel settore della protezione delle infrastrutture critiche, degli strumenti metodologici ed operativi per effettuare una corretta analisi dei diversi scenari di crisi fornendo al lettore una panoramica delle diverse metodologie di modellistica, analisi e simulazione.

Il volume è disponibile gratuitamente al link:

http://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-51043-9

RAI: TAVOLA ROTONDA SU SERVIZIO PUBBLICO E SICUREZZA

A confronto esperti del mondo dell’informazione, della sicurezza e delle istituzioni

30/01/2017 – Roma

Si è tenuta oggi,  nella sala degli Arazzi della Rai, la tavola rotonda “Servizio pubblico, sicurezza e il nuovo scenario della cooperazione internazionale”, che ha riunito esperti del mondo delle istituzioni, dell’informazione, della sicurezza sull’importanza della diffusione di una cultura della sicurezza integrata che valorizzi il ruolo della cooperazione,  in particolar modo tra coloro che ricoprono il delicato ruolo di giornalisti di servizio pubblico.
L’incontro, organizzato dalla Direzione Comunicazione,  Relazioni Esterne, Istituzionali e  Internazionali della RAI e dalla Direzione Security and Safety Rai, si è svolto in occasione dell’apertura del corso di formazione “security and safety” rivolto a giornalisti provenienti dalle radio e tv pubbliche di Algeria, Marocco e Tunisia.
Il corso, che si terrà presso il Centro italiano di studi superiori per la formazione e l’ aggiornamento in giornalismo radiotelevisivo di Perugia, è organizzato in collaborazione con l’ ASBU (Arab States Broadcasting Union) e la COPEAM, associazioni internazionali di settore nell’area Mediterranea.

Alla tavola rotonda, presieduta dal direttore della security della Rai, dott. Genseric Cantournet, nostro socio e già nostro VicePresidente, hanno partecipato, tra gli altri, la nostra socia Paola Guerra, direttrice della Scuola Internazionale Etica&Sicurezza dell’Aquila, ed il nostro Presidente Mauro Masic.

 

Mobile Malware – European Cyber Security Month (ECSM)

E’ partita oggi e proseguirà fino al 28 ottobre, una campagna di prevenzione sulla sicurezza dei dispositivi di accesso alla Rete.
Il progetto, guidato in Italia dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni ed Europol, rientra nell’ambito delle iniziative intraprese all’interno dell’European Cyber Security Month (ECSM).
L’obiettivo della campagna è informare sui rischi della rete e sulla necessità di adottare ogni accorgimento per garantire la sicurezza dei propri dispositivi di accesso al web e contrastare il furto di dati personali e finanziari da parte dei criminali informatici.
La protezione dei dati trattati dalle aziende e’ un elemento fondamentale per la tutela del business e la reputazione del brand.

Per maggiori info:

Polizia Postale Online – Mobile Malware

Europol