COMUNICATO STAMPA – Rinnovati gli organi direttivi di AIPSA

Giorno 25 giugno 2015, nel corso dell’assemblea ordinaria dell’AIPSA (Associazione Italiana Professionisti della Sicurezza Aziendale) è stato eletto il nuovo Direttivo chiamato a guidare l’associazione nel prossimo triennio.

Con il Presidente, Mauro Masic (Magneti Marelli), sono stati eletti il Vicepresidente Francesco D’Auria (Pirelli & C.) ed i cinque consiglieri: Andrea Chittaro (Snam Rete Gas), Manuel Di Casoli (EXPO Milano 2015), Francesco Di Maio (ENAV), Alessandro Manfredini (Alfa Mike Consulting) e Fabio Ortolani (Vodafone Omnitel N.V.).

Obiettivi dell’Associazione che quest’anno compie i 25 anni, sono:

-        la valorizzazione della figura professionale del Security Manager, che va adeguata alle sfide di un mercato sempre più dinamico e globale. Per far questo obiettivo dell’Associazione è quello di rafforzare il rapporto con gli Istituti Universitari e le Scuole Professionali al fine di garantire percorsi di formazione e di aggiornamento in linea con la rinnovata norma UNI 10459 sul Professionista della Security. Fondamentale sarà inoltre il percorso di “qualificazione” dei soci intrapreso ai sensi della legge sulle Professioni non Organizzate;

-        la diffusione di una cultura della Security, vista sempre più come sicurezza partecipata ed integrata, in cui le funzioni pubbliche e la sicurezza privata concorrono tutte ad una miglior qualità della vita del cittadino. Puntando ad intervenire nei vari ambiti istituzionali, civili, accademici e professionali; sviluppando le partecipazioni a convegni, attività culturali, interagendo con le altre associazioni professionali, sia italiane che estere, e con le Istituzioni tutte. L’obiettivo è di dare:

  • alle giovani leve un percorso di formazione professionale elevato ed in linea con le aspettative del mondo del lavoro;
  • ai professionisti della security una formazione permanente svolta con momenti di aggiornamento e studio pensati ad hoc ed anche finalizzati all’ottenimento e al mantenimento delle certificazioni/qualificazioni professionali;
  • ai cultori della materia l’opportunità di momenti di studio strutturati ed adeguatamente qualificati;

-        Non da ultimo porre maggior attenzione verso gli aspetti sia di cyber security che di sicurezza delle Infrastrutture Critiche, due temi dove, in Italia, molto ancora deve essere fatto in particolare proprio nel rapporto con le Istituzioni Pubbliche.

Al termine dell’Assemblea una standing ovation ha salutato il presidente uscente, Damiano Toselli (Telecom), quale ringraziamento per l’attività svolta nel corso dello scorso triennio.

Mauro Masic, dottore in filosofia, nato a Padova e lecchese d’adozione, dopo 25 anni di servizio quale Ufficiale in spe dell’Arma dei Carabinieri (Tenente Colonnello della riserva), è entrato nella sicurezza industriale di FCA ed, in particolare, dal 2006, è il Security Manager world wide della Magneti Marelli SpA. E’ già stato membro di precedenti direttivi dell’AIPSA di cui era, nell’ultimo, il Vicepresidente.

I commenti sono chiusi.