UNI 10459

A.I.P.S.A., UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione, Università Bocconi,ConfindustriaABIConfcommercio e AIPROS hanno elaborato una norma licenziata nel 1995 come “Norma Italiana Uni 10459 – Funzioni e profilo del professionista della Security Aziendale“, finalizzata alla valutazione e qualificazione di tale professionista.

Così viene sintetizzato il concetto di Security: “Studio, sviluppo ed attuazione delle strategie, delle politiche e dei piani operativi volti a prevenire, fronteggiare e superare eventi in prevalenza di natura dolosa e/o colposa che possono danneggiare le risorse materiali, immateriali, organizzative e umane di cui l’azienda dispone o di cui necessita per garantirsi una adeguata capacità concorrenziale nel breve, nel medio e nel lungo termine”.

A cura del Comitato di Certificazione, coordinato dal CEPAS, voluto dall’ A.I.P.S.A., e composto dai rappresentanti di nove enti (ABI, AIPROS, AIPSA, APCOD, AIOICI, ANIVIP, CONFINDUSTRIA, ENEA, SPACE BOCCONI), si è arrivati alla compilazione ed alla pubblicazione delle schede contenenti i requisiti qualificanti relativi all’intero percorso di certificazione.

La certificazione professionale, secondo i dettami della Norma UNI 10459 sarà conseguita tramite il CEPAS che è un’organismo di certificazioneaccreditato dal SINCERT, che si propone di certificare tutte le principali figure professionali che operano nei sistemi di gestione aziendale orientati a Qualità, Safety, Ambiente, Security, Bilancio ed altre specializzazioni.

La certificazione conseguita presso il CEPAS e la relativa iscrizione nei registri nazionali attestano che una persona possiede i requisiti necessari e sufficienti per operare con competenza e professionalità in un determinato settore dell’attività.
La normativa europea, a cui il sistema di certificazione fa costante riferimento, introduce il concetto innovatore di qualificazione professionale come know-how personale, cioè come accumulo e continuo sviluppo di conoscenze ed esperienze.
Il professionista certificato è pertanto soggetto, ogni tre anni, a verifica da parte dell’organismo di certificazione per accertare che continui a svolgere la propria attività e ad aggiornare le proprie conoscenze.
Sotto le sigle SH39, SH40, SH41, SH42 ed SH43 troverete, presso l’associazione, le schede che riguardano la certificazione di due figure professionali: quella dei security managers e quella dei progettisti/consulenti del sistema di gestione della security. CONTATTACI !!!

Still quiet here.sas

Leave a Response

You must be logged in to post a comment.